Ancora un week end di gare

Ennesimo fine settimana agonistico tra Ancona e Modena. Tutte le categorie impegnate, bellissimo! Iniziamo dai più giovani che domenica mattina hanno calcato il manto giallo/blu dell’impianto coperto di Ancona. Andiamo in ordine strettamente alfabetico. Abbati Giulia, Ambrosi Martina, Baffoni Alessandro, Bernardi Tommaso, Cecchini Pietro, Clementi Matteo, De Carolis Giorgia, Flamigni Riccardo, Prioli Francesco, Marotta Jennifer, Melchiorri Davide, Oleguj Alejandro, Rozhkov Yan, Semprini Gian Maria, questi i protagonisti delle categorie Ragazzi (under 13) e Cadetti (under 15). Da segnalare la bella prova della staffetta 4×200 maschile Ragazzi (Yan, Riccardo, Tommaso e Alessandro) che chiude al secondo posto con 2’06″22 e i tre risultati nei 60 ostacoli Ragazzi: 10″72 Yan, 10″87 Alessandro e 10″99 Gian Maria rispettivamente 4^, 5^ e 6^. Tra le Ragazze 1,10 nell’alto e 12″05 nei 60 ostacoli per Jennifer. Tra le Cadette conferme nel getto del peso per Giulia con 6,25 e la “marciatrice” Martina con 5,94. Bell’esordio (e un pò di timore) nei 60 ostacoli Cadette per Giorgia che chiude con 12″35. Buon 26″63 di Alejandro nei 200 metri Cadetti e incoraggiante 11″79 per Davide negli ostacoli. Nel salto in lugno Ragazzi Francesco fa segnare 3,46, Matteo 2,82 mentre Pietro ha avuto un esordio sfortunato con nessuna misura valida, si rifarà di certo! Il pomeriggio sempre ad Ancona di scena i più grandi. Andiamo in ordine di gara. 200 metri Juniores: Fede Cerri sigla un buon 24″46 dopo aver corso la staffetta in mattinata. 60 HS Allieve: Michela Massari è in ripresa e si conferma a 9″04. 200 metri Allieve: Gloria Aguzzi fa il personale con 28″14! Anche lei in netto miglioramento fisico dopo i problemi del 2016. Tornando al mattino, gli juniores dell’Atletica 75 (Simoncelli, Temellini, Battistelli, Cerri) hanno mancato di un soffio il minimo per i Campionati Italiani Indoor del prossimo fine settimana; l’1’38″69 va limato di 55 centesimi. Ultimo tentativo mercoledì 1 febbraio. A Modena, in occasione dei Regionali Indoor delle categorie Allievi/Juniore e Promesse, presenti i nostri saltatori con l’asta. Secondo posto e 2,50 saltati per Valentina D’Altilia che, nonostante qualche acciacco del momento, dimostra bella grinta. Si rivede agguerrita anche Tanya Torriani tra le Junior con 2,40. Negli Junior Luca Ricchiuti, nuovo acquisto 2017, litiga ancora con la fase aerea del salto ma il suo 3,60 gli vale l’argento! Soddisfazione utile al morale.