Podistica, Trail e Scuole: Gabicce Mare fa il pieno di atletica

Domenica 12 novembre 2017 lo spazio sportivo di Via Aldo Moro a Gabicce Mare è stato animato da centinaia e centinaia di appassionati dei chilometri. Corsa su strada e corsa in ambiente naturale ( trail ) sono stati i piatti principali, conditi con gli esperti delle due ruote ( mountain bike ) insieme agli amici del Nordic Walking. Rinnovato l’appuntamento con il Trofeo delle Scuole, una camminata ludico-motoria accessibile a tutti che ha omaggiato gli Istituti presenti con materiale didattico, un sostegno tangibile agli sforzi quotidiani di maestri e insegnanti. Ciliegina sulla torta è stato l’allestimento di una sorta di villaggio olimpico delle discipline su pista dell’atletica, i lanci, gli scatti e i salti. Insomma, la Regina degli Sport ( stadia e non stadia come recitano i regolamenti ) ha animato la ridente cittadina pesarese, quasi romagnola per noi autoctoni. Di seguito un breve estratto del report firmato dai ragazzi della Sezione Podismo. Appuntamento al 2018!!!

Un ringraziamento particolare va ai membri del Team Trail e al Team Scuole che da settembre hanno lavorato a testa bassa per promuovere  il proprio evento, per realizzarlo, per superare difficoltà (percorsi da studiare, mettere in sicurezza, divieti dall’Ente Parco, resistenza da parte delle scuole, ecc. ecc). Fondamentale il supporto del Capo Gigi che quanto a organizzazione e gestione della logistica ha poco di imparare da chiunque, come anche della vecchia guardia di “quelli del Conca”, ma anche di chi non è più iscritto con noi ma al momento del bisogno sono sempre presenti. E che dire di mogli e mariti sempre in prima linea? Bella l’intuizione di puntare anche sul Trail sfruttando la vicinanza del Parco San Bartolo e la competenza e il carisma dei nostri trailers, hanno fatto un lavoro mostruoso, tracciando, bandellando, disboscando. Abbiamo dato un’ottima alternativa!! Il Trofeo delle Scuole nonostante sia salito come numeri ha ancora grosse potenzialità. Ci vorrà del tempo. Certo è che non è semplice far scendere dal letto la domenica mattina chi è solito dormire, tolto chi ha altri impegni. Ma non bisogna demordere!

Positiva la presenza dei Nordic Walker e le iscrizioni delle Giovani Promesse (mi pare oltre 50 bambini/ragazzi). Belle soddisfazioni dalle MTB (qualche centinaio) per le quali però in futuro dovremmo coinvolgere maggiormente i Gruppi locali per predisporre degli accompagnatori che partano nell’arco di un’ora a distanza di 15′ l’uno dall’altro per guidare chi non è della zona altrimenti un po’ spaesati.