A Cattolica e Rimini due domeniche di ginnastica

Due settimane di freddo artico stanno attraversando la romagna ma alle bimbe non interessa e si tengono calde con rovesciate, volteggi e parallele. Anzi di più. Lo fanno addirittura in gara. Infatti abbiamo visto le ginnaste dell’Atletica 75 impegnate sia in gare UISP che FGI. 

Il 18 febbraio scorso era di scena a Cattolica la prima prova del Campionato UISP 2018 di 1^ categoria, prova valevole per la qualificazione ai Nazionali di fine maggio che sempre la “Regina dell’Adriatico” ospiterà con onore. Le ginnaste iscritte erano Elisa Gaspari, Emma Petese, Amaranta D’Andrea, Sabrina Zangheri per la “mini 4 allieve” mentre Sofia Tombari, Crystal Intermite e Chiara Bacchini per la “mini specialità”. Assente purtroppo Sara Vannoni che ha fatto il tifo da casa per le amiche. Sussulti positivi per alcune di loro: Crystal vince la trave, Sofia il volteggio e Chiara parallele e corpo libero. Ottimo esordio di squadra tra le mura di casa possiamo dire!!!

Il 25 febbraio rieccole di nuovo tutte sul campo gara di Rimini per la prova FGI categoria serie D ( LA3 allieve ), in aggiunta i rinforzi di Agata Conti, Gigliola Bizzocchi e Giulia Pierro ( LB3 ). Questa prova federale era una competizione di squadra, impegnativa per programmi leggermente diversi con cui costruire gli esercizi. Le due compagini cattolichine non si sono fatte attendere seppur con qualche pasticcio. Voglia di fare, entusiasmo, timore per alcune, piccoli errori, scarsa esperienza per le più piccole, elementi non del tutto padroneggiati sono valsi rispettivamente l’11^ posto finale e il 2^ piazzamento. Domenica in chiaro scuro come si dice.  

UISP e FGI trovano sempre ottima accoglienza dalle nostre parti, organizzazioni all’altezza e passione invidiabile sempre con l’obiettivo di creare le condizioni migliori per le bambine.