Anita peso d’argento ad Ancona

Un sabato mattina fantastico per i colori sociali. Ad Ancona, durante i Campionati Italiani Under 17 al coperto, la nostra Anita Bartolini strappa la medaglia d’argento nel getto del peso. Conferma lo stato di forma mostrato la settimana scorsa a Padova dove ha lanciato l’attrezzo addirittura al record regionale di categoria con 13,96m. Terza misura nazionale di stagione. Ma si sa, gli Italiani sono una gara a sé stante, un appuntamento unico.

Oggi la gara è stata combattuta ed emozionante, un crescendo tecnico soprattutto di Anita. Inizia con un 12,65m per poi salire di dieci centimetri alla seconda prova. Chiude il terzo turno di lanci eliminatori con un incoraggiante 12,93m. Rimangono solo in otto per la finale, in tre le pretendenti al podio: Anita, la teramana Montanaro e la torinese Verteramo. In finale la torinese conferma la sua leadership con 13,80m ed è saldamente al comando, la teramana fa nullo ma rimane seconda e Anita continua la sua progressione con il primo lancio oltre i 13m: 13,28m. Dopo quattro turni Anita è terza. Al quinto assalto un attimo di trepidazione: nullo di Anita e nullo della Montanaro. Intanto allunga la portacolori del CUS Torino che fissa la miglior misura dell’anno con 14,36m. Tutto può ancora accadere, ultima possibilità, il sesto lancio. Anita raccoglie tutte le sue energie e incrementa ancora a 13,70m finendo la sua splendida serie di lanci. Nulla da fare per la Montanaro che incappa in un’altra X sul tabellino. Passerella per la vincitrice che appoggia solamente il suo ultimo lancio sicura già dell’oro.

Ora si festeggia il meritato secondo gradino del podio, quel podio meritato sin dalla vigilia ma che, finché non ci sali, non è tuo davvero. A Morciano di Romagna, il paese dove abita, hanno già pronte le bottiglie di spumante che apriranno al suo ritorno. Bravo ad Andrea che non l’ha mollata un attimo, un equilibrio tecnico/atleta che funziona alla grande. L’Atletica 75 è orgogliosa di voi e di questo risultato.