Salti e lanci a Modena

Fine settimana tra luci ed ombre a Modena per il consueto appuntamento con i Campionati di Società 2018 aperti anche agli atleti individualisti. Piccolo gruppo quello dell’Atletica 75 in questa domenica che doveva essere piovosa e che invece ha riservato un clima ideale per dedicarsi alla regina degli sport. Dai salti in estensione qualche ombra. I tre ragazzi di casa nostra, Alessandro Temellini, Valentina Albertini e Giorgia Saioni hanno litigato con la rincorsa sulla pedana del salto in lungo e l’imprecisione ha giocato un brutto scherzo. Misure che non corrispondono al reale valore per Ale e Giorgia, addirittura Valentina fa segnare sul foglio gara le tre X che corrispondono a tre prove nulle. Gli animi sono risultati però sereni perché c’è “modo e modo” di sbagliare una gara e i ragazzi lo hanno fatto con bei segnali e con la consapevolezza di poter subito rimediare agli errori odierni. Le pedane dei lanci invece regalano soddisfazioni. Nel lancio del disco Vittoria Bacchini ritocca nuovamente il suo record e lo porta a 35,90m con un secondo lancio centrato alla grande ( terza piazza assoluta! ) mentre la ritrovata Olivia Maltoni scaglia il giavellotto da 600gr. a 36,29m, sua seconda miglior misura con l’attrezzo della categoria superiore. Settimana prossima gare dedicate alle annate 2001 e 2002 a Reggio Emilia.