Asta d’argento

[singlepic id=451 w=320 h=240 float=none] Giornata grigia e piovosa quella di oggi ma all’interno del pistino di Modena astisti dell’Emilia Romagna in luce nell’ottagonale che ha visto impegnati atleti di Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Veneto, Trentino, Alto Adige, Valle d’Aosta oltre ai ragazzi di casa. Ottimi piazzamenti soprattutto nella spettacolare gara di salto con l’asta dove i maschi emiliano romagnoli centrano la doppietta al primo (Zobbi Daniele 3.80) e al secondo posto (Messaadiyene Ilyass 3.70 e record personale) e tra le femmine la nostra Francesca Della Chiara sale sul secondo gradino del podio con la misura di 2.80 mentre la compagna di squadra Ilaria Piccagli coglie la terza piazza con 2.60 (record personale).

Francesca inizia con il freno a mano tirato alla quota di ingresso, 2.40, ottenendo la prova valida solo al secondo tentativo con un salto non troppo brillante; si riscatta subito però a 2.50, 2.60, 2.70 e 2.80 superati tutti al primo colpo. Problemi con la ritmica di rincorsa nella parte finale la fanno sbagliare anche se di un soffio la prima prova a 2,90 che vede solo un’altra concorrente ancora in gara, la piemontese Helen Falda, vice campionessa italiana del 2010 a Cles (TN) mentre tutte le altre sfidanti sono uscite a 2,60. Nel secondo tentativo molto preciso e abbondante di Francesca è solo la sfortuna a farle cadere l’asticella; nella terza rincorsa la frenesia della gara affollata (maschi e femmine hanno saltato in gara unica con ritmi serratissimi) dà esito nullo e la piemontese, in solitaria, supera quota 3.00 e 3.10 alla prima prova per poi mettere XXX a 3.20. Belle emozioni davvero.