Cattolica capitale per un giorno dell’atletica regionale

Al via domani alle ore 16 presso lo Stadio Comunale “Calbi” l’ormai consueta sfida tra rappresentative provinciali della nostra regione, manifestazione di chiusura della stagione su pista che riscuote anno dopo anno tanto successo e assoluta approvazione da parte di tutto il popolo atletico e non solo; è un appuntamento che ha lo scopo di dare valore allo “spirito di squadra” in una disciplina individuale come l’atletica, concetto basilare per crescere con il sostegno di amici e compagni, uniti verso una sana sfida con gli altri senza affrettare le tappe dell’agonismo adulto.

Il Trofeo delle Province Regionale, questa la denominazione, prevede la formula di 6 specialità per i ragazzi/e e 8 per i cadetti/e con un atleta-gara per ogni squadra provinciale. Modena difende il titolo del biennio 2009/2010.

Nella compagine di Rimini compaiono i nomi di Caterina Torresan (80 hs), Alessandro Temellini (salto in lungo), Maddalena Scaruffi (giavellotto), Filippo Simoncelli (60 piani) e Benjamin Vanni (salto in alto) che si sono guadagnati la convocazione grazie agli ottimi risultati di tutto il 2011.

Un cenno doveroso all’organizzazione della gara a carico della nostra società, realtà consolidata che dimostra capacità logistiche e spirito collaborativo in ogni contesto in cui viene chiamata a fare la sua parte. Si noterà, come sempre, il supporto dell’inossidabile e impeccabile Comitato Regionale Emilia Romagna che si impegna a fondo e sostiene così tanto l’attività del nostro vasto territorio.