…se il buongiorno si vede dal mattino…

[singlepic id=669 w=320 h=240 float=left]Chi avrebbe mai pensato ad una tiepida mattinata di sole, nemmeno un alito di vento gelido a ricordare quale stagione stiamo vivendo. I curiosi spettatori anche forestieri hanno assistito ad una folle e rumorosa rincorsa verso le acque (pur sempre gelide) della Regina come nei migliori 15 di agosto!

Sarà l’entusiasmo corale degli “incappucciati” d’azzurro dell’Atletica 75, i loro possenti fisici per nulla scalfiti dal tuffo di testa che ha rotto le calme  onde odierne, le menti insensibili al fisiologico adattamento della pelle nuda ma oggi è stato davvero un augurio speciale.

I segreti: il tifo da stadio della gente accorsa numerosa sulla riva, il calore degli amici di sempre, l’abbraccio più che tiepido della città testimoniato dalla presenza “sul campo” delle autorità locali (simpatico vedere l’impavido assessore allo sport gettarsi in acqua sostenuto dalle urla del gruppo). Piccoli eventi, semplici feste, umile lavoro ma grandi idee di grandi uomini: questo il marchio di fabbrica dei corridori biancazzurri…se il buongiorno si vede dal mattino, anche il 2012 sarà un anno di trionfi agonistici e vittorie dello spirito sportivo.

Che la corsa sia con voi.

[nggallery id=51]