I colori biancazzurri brillano alla maratona di Roma

Tanta affluenza nella capitale d’Italia per la ormai consueta Maratona che da anni riesce a coinvolgere innumerevoli professionisti di indubbio valore come ad esempio atleti nordafricani da podio mondiale ma anche una larga schiera di appassionati del jogging. Nella lista degli iscritti risultavano Luca Ferretti, Enrico Boccalini, Davide Facchini e Lorena Buscaglia. Proprio di quest’ultima è il responso più significativo. Lorena ha condotto una gara regolare stabilendo il nuovo primato sociale sulla storica distanza dei 42 km; il suo tempo di 4h26’59” denota un grosso passo avanti della sua condizione fisica e la proietta verso ulteriori miglioramenti anche sulle distanza minori (mezza maratona ad esempio). Questi alcuni dei suoi parziali: 2h06’54” ai 21 km, 3h41’26” ai 35 km.

I suoi compagni di avventura hanno registrato buoni tempi. Nel dettaglio Enrico ha chiuso con 3h15’14”, Davide ha finito in 3h48’46” e Luca in 5h08’39”. L’aria del mare cattolichino ha dato i suoi effetti benefici!!!

Un plauso ai corridori dell’Atletica 75 che sempre nella giornata di ieri si sono cimentati sul percorso selettivo della 21 km di Rimini. In bocca al lupo per la prova di Pesaro del prossimo fine settimana.