Ultima prova regionale FGI – Categoria Junior e Specialità

[singlepic id=769 w=320 h=240 float=left]Ultima delle tre prove in calendario regionale valide per il passaggio alla fase interregionale di categoria e specialità. La solita “Renato Serra” di Cesena (fulcro dell’attività federale del nord est) ha ospitato le ginnaste Junior che domenica scorsa hanno dato vita ad una bella sfida in campo gara risolta all’ultimo attrezzo. Alle 16,00 Jessica Dini inizia la sua gara portando a termine con sicurezza il suo nuovo esercizio alle parallele meritandosi un bel 10,700 seguita da Giulia Santoni che con qualche sbavatura ottiene un discreto riscontro dei giudici; Giorgia Dini purtroppo incappa in una caduta ma strappa ugualmente uno score dignitoso. L’entusiasmo per la prima rotazione porta all’esecuzione di una magnifica trave e un ottimo corpo libero senza errori compromettenti. Prima dell’ultimo attrezzo è testa a testa tra Jessica e Martina Paganelli (Ginnastica Biancoverde) mentre Giulia e Giorgia inseguono tenendo a distanza le altre ginnaste. Il volteggio fa lievitare il punteggio di Giulia mentre per le altre è la conferma della buona condotta di gara fino a quel momento. Jessica rimane davvero a pochissimi centesimi di punto dalla vincitrice. Risultato finale: 1. Martina Paganelli – 2. Jessica Dini – 3. Giulia Santoni – 6. Giorgia Dini. La ginnasta imolese della Biancoverde è anche campionessa regionale 2012 (titolo che si assegnava al miglior punteggio assoluto tra i singoli attrezzi di tutte le ginnaste) mentre Giorgia si prende la sua rivincita e conquista il terzo gradino del podio regionale grazie al punteggio della trave; Jessica rimane saldamente al secondo posto e Giulia scivola al quarto.

Al mattino si è disputata anche la prova di specialità (due attrezzi a scelta su quattro) che ha visto protagonista la nostra Martina Pensalfini. Tante le partecipanti soprattutto al corpo libero. Martina chiude decima a questo attrezzo con un buon esercizio che le fa tenere il fiato sospeso in vista della qualificazione interregionale. Passaggio del turno sicuro invece al volteggio che le vale la quarta posizione di giornata con un bel salto nonostante i problemi del riscaldamento.

Biglietto staccato per le quattro cattolichine all’incontro cosiddetto di “area” il 24 e 25 novembre che quest’anno sarà sempre a Cesena (nel 2011 a Mestre – ndr).