Indoor 2013 – 4^ fine settimana (9/10 febbraio)

Buone cose viste sabato pomeriggio al Palaindoor di Ancona. Nei 200 metri allieve prove discrete per tutte le nostre portacolori. Caterina Torresan è la più veloce dell’Atletica 75 con 28″13 seguita da una ancora troppo tesa sui blocchi Ilaria Vanni che chiude in un incoraggiante 29″53. Più indietro Carlotta Badioli (33″27), Laura Landi (33″76) e Anna Falco (36″65) che si sono cimentate in questa disciplina che non è propriamente la loro prediletta. Tra i maschi ancora record personale di Luca Mazzocchi sempre sull’anello (24″34) e prova leggermente opaca di Alex Pagnini (23″85). Prima uscita negli 800 metri per Alessandro Selva che gestisce male i primi due passaggi intermedi, troppo veloci, e non riesce ad incrementare nel finale; buon 2’11″70 che fa ben sperare all’aperto. Nell’asta chiaro scuro per Dalila Fanelli che è incappata in una giornata storta. Nella stessa gara si rivede la brillantezza di Elena Gattei che ha rispolverato la sua tenacia di un tempo e ha finito la sua fatica sul terzo gradino del podio tra le allieve (1996/1997) con la misura di 3,20 ed ha sbagliato davvero di un soffio i 3,30 al secondo assalto. Infine ottimo 1,70 nel salto in alto di Benjamin Vanni che dopo una settimana dedicata poco agli allenamenti ha dimostrato carattere. Quest’ultimo week end di competizioni (se si escludono i Campionati Italiani Assoluti del 16/17 febbraio e i Giovanili del 23/24 febbraio per cui occorre il minimo di partecipazione) ha confermato la voglia di mettersi in gioco dei nostri atleti, i cospicui progressi di alcuni e purtroppo il minimo impegno per altri. Ora un duro lavoro in previsione delle gare primaverili aspetta tutti.