Rimini: Torneo Allieve FGI – 1^ prova

[singlepic id=818 w=320 h=240 float=left]Innumerevoli categorie, svariate diciture, programmi tecnici differenti costellano tutto lo sport, la ginnastica artistica compresa. Le Federazioni ufficiali sono le più note, gli enti di promozione sportiva come la UISP fanno la loro parte nella promozione dell’attività sia amatoriale sia agonistica. L’Atletica 75 abbraccia entrambi i contesti e per l’appunto ieri, 17 febbraio 2013, era presente a Rimini per onorare il Torneo Allieve indetto dalla FGI. Categoria suddivisa in L1 (8-9-10 anni) e L2 (11-12 anni) per fare distinzione di età e non penalizzare troppo le bimbe di 8 anni magari alla prima esperienza che altrimenti si dovrebbero cimentare con le agguerrite e navigate 11enni. La mattinata ha visto in campo gara Lucia Magnani (L2) che si è ben comportata soprattutto alle parallele (uscita finale nuova fiammante ben eseguita) e, nonostante un volteggio al di sotto delle sue possibilità ha conquistato il 22^ posto sulle 46 ginnaste totali. La sua gestione della prova è stata possibile grazie ad un discreto temperamento. Il pomeriggio è continuato con Giorgia Castaldo e Lucrezia Saioni (L1) che, tese come non mai, hanno saputo tenere a bada la fisiologica pressione solo dopo la trave, attrezzo iniziale da cui sono cadute troppo spesso che ha riservato loro dei punteggi purtroppo bassi. Si sono riscattate con eleganza al corpo libero, Lucrezia, e con potenza al volteggio, Giorgia. A sostenerle a bordo pedana Penelope Lattanzio, assente giustificata nelle liste di iscrizione per un piccolo infortunio patito in settimana ed Elisa Ortolani, la più giovane del gruppo che affilerà le armi in vista della seconda prova regionale del 24 marzo sempre in quel di Rimini.