2^ prova Torneo Allieve FGI

[singlepic id=864 w=320 h=240 float=left]Squadra allieve al completo ieri, domenica 24 marzo, a Rimini. Giornata giusta sin dal mattino quando Lucia Magnani (L2 ovvero età 11-12 anni) inizia forte dal volteggio, continua molto bene alle parallele anche se la giuria non le ha “riconosciuto” un elemento del suo esercizio che l’ha penalizzata. Niente paura. Neppure una ingenua caduta alla trave sembra scalfirla e nell’ultimo attrezzo, il corpo libero, centra il capolavoro: un bel 15.00! La sua frase dopo la gara incarna il giusto pensiero per fare bene: “peccato la caduta alla trave, è stata una bella gara, ho fatto nuove amicizie”. 

Nel pomeriggio il resto della truppa nella sezione L1, quella delle ginnaste da 8 a 10 anni. Queste le parole della loro insegnante, Milena: “Le new entry Elisa e Vanessa, prese dalla foga per la nuova gara, hanno pastrocchiato un po’ qua e là, mentre Noemi  con calma e concentrazione ha portato a termine la gara senza grosse sbavature e senza cadute. Giorgia svolge la sua gara migliorando la prestazione della scorsa volta con un picco al volteggio mentre  Penelope ha dimostrato il suo valore dopo il piccolo infortunio che la scorsa volta l’ha tenuta ferma: determinazione e grinta la fanno chiudere la 15 posto. Infine Lucrezia, nonostante le 2 cadute a trave, supera le sue paure e mette a segno una gara pulita chiudendo al 13 posto”.

Ora si aspetta solo il risultato delle altre regioni in vista della fase interregionale di Fermo del 20-21 aprile. Ma, indiscrezioni alla mano, al 99% Lucrezia, Penelope e Lucia sono già qualificate mentre rimane un punto interrogativo per Giorgia. Per le altre obiettivi raggiunti in pieno, ciascuna nel proprio aspetto. Rimane per tutte la bella prova collettiva e il sano spirito di gruppo.