Collemarathon 2013 e altre corse

[singlepic id=869 w=320 h=240 float=left]Sei infaticabili stradaioli dell’Atletica 75 hanno corso domenica 5 maggio la blasonata maratona che da Barchi, paesino dell’entroterra pesarese, conduce alla spiaggia di Fano. Undicesima edizione ben organizzata valida anche come Campionato Regionale di maratona Fidal, stimolo partecipativo in più per i marchigiani. La Collemarathon si snoda dalle colline al mare attraverso un percorso emozionante che da 320 metri s.l.m. giunge al litorale fanese calcando sinuosi crinali e attraversando antichi borghi fortificati. La particolarità è la partenza a colpi di bombarda medievale!

Partiamo dall’unica quota rosa della nostra società, Lorena Buscaglia. Ha chiuso in una buona 83^ posizione con il tempo di 4h 32′ 53″ a soli dieci secondi dal record sociale di Lucia Chiuselli stabilito proprio a Fano nell’edizione 2012. Tra gli uomini il più veloce è stato il nuovo acquisto Andrea Marini con 2h 50′ 00″ che si è sistemato in 17^ piazza. A seguire Luca Ferretti (94^/3h 16′ 39″), spalla a spalla tra Adolfo Accalai (128^/3h 21′ 53″) e Massimo Giustini (129^/3h 21′ 53″), chiude la nostra rosa Roberto Andreatini (726^/4h 29′ 34″).

Facendo un passo indietro nel resoconto delle ultime recenti uscite del nostro gruppo podistico è da segnalare la vittoria di categoria di Adolfo nella 10 km di Lucrezia (PU). C’è poi l’impegno di Stefano Ciotti, Andrea Vico e Luca Gallinucci nel Trittico di Romagna, circuito che ha già visto i nostri partecipare alla maratona di Russi (RA) e alla 50 km di Romagna in attesa della famigerata 100 km del Passatore, estenuante prova che da Firenze porterà a Faenza. A metà aprile Marco Magi ha chiuso la maratona di Vienna in 3h 42′ 30″ portando con onore il blasone biancazzurro fuori dai nostri confini!!! Da ultimi (ma non in ordine di importanza) Danilo Biagiotti, spirito “Trail” della banda, e il fido compagno di avventure Stefano Grilli hanno partecipato rispettivamente alla 100 km e alla 50 km organizzate in Val d’Orcia, valle situata tra le province di Siena e Grosseto. Prossimo appuntamento il 19 maggio alla Stra Rimini.

Non solo corsa però. L’Atletica 75 si è data da fare anche dal punto di vista organizzativo. Infatti sabato 27 aprile la nostra sezione Podismo capitanata da Luigi Zavagnini ha curato la parte tecnica del percorso della 7^ edizione della Ciaspolbeach, la corsa con le ciaspole sulla spiaggia frutto dell’amicizia tra il Comune di Cattolica e la Val di Non.