Un altro risultato utile in vista dei Campionati Italiani Allievi

[singlepic id=900 w=320 h=240 float=left]Un altro minimo di partecipazione ai Campionati Italiani Allievi di Jesolo è stato raggiunto ad opera di Alessandro Selva (qui a fianco nella prova di Modena), ragazzo del 1997 che sull’anello di Imola (Memorial Cavulli del 05 giugno) ha infilato una volata finale sui 400 metri davvero entusiasmante facendo registrare il tempo di 51″67. Partito con il freno a mano ha saputo dapprima reagire sul primo rettilineo per poi controllare gli avversari nell’ultima curva prima del bel recupero finale. Ancora tanto da imparare, quindi, sulla distribuzione dello sforzo e soprattutto riguardo al sacrificio settimanale degli allenamenti. Ale si unisce perciò alle tre presenze femminili dell’Atletica 75 già in possesso dello standard fissato dalla Federazione: Viola Mignani (lancio del martello), Dalila Fanelli e Elena Gattei (entrambe nel salto con l’asta).

Nella riunione di Imola belle prove anche per Benjamin Vanni nel salto in alto, Caterina Torresan sui 100 metri, Gloria Ercoles, Alessandro Temellini e Niccolò Battistelli negli 80 piani, Lucia Semprini, Olivia Maltoni e Chiara Casadei sui 60 piani.