M’ASTA BON ! – Salto con l’asta in piazza

M’ ASTA BON !!! E’ l’ennesima espressione lessicale della bassa romagna che coinvolge per spirito di inventiva, puro divertimento e omaggio alla tradizione locale. Come dimenticare le innumerevoli t-shirt “dialettali” del Circolo Nautico che rallegrano l’agosto cattolichino. M’ASTA BON significa letteralmente “stai buono”, in gergo può voler dire “lascia perdere” oppure con un punto esclamativo diviene anche “ma sei matto!”. Ed è proprio in questa accezione del termine che si nasconde la sottile congiuntura tra cultura e sport, tra una frase dialettale e una disciplina “da pazzi” come il salto con l’asta, le cui lettere si inseriscono perfettamente nel “modo di dire”, grazie ad un astuto e divertente gioco di apostrofi e colori.

In agosto, precisamente giovedì 1, l’atletica leggera uscirà dal suo naturale luogo, lo stadio, per proiettarsi tra la gente, nelle piazze. L’esibizione di salti in elevazione vedrà protagoniste un gruppo di saltatrici che si conoscono bene e che si sono confrontate spesso sulla stessa pedana. Tra le TOP avremo Benecchi Giorgia (miglior prestazione di 4,50), ex ginnasta nazionale ora ad alti livelli anche nell’atletica e Galli Miriam (4,15 di primato), modenese tra le migliori Under 23 in Italia. Non potevano mancare all’appello le atlete di casa! L’eclettica Ranocchi Elena (primato di 3,70) miglioratasi molto nell’ultimo biennio tanto da riuscire ad ottenere lo standard minimo per gli ambiti Campionati Italiani Assoluti; Mirto Anna atleta tesserata per l’ Olimpus San Marino e salita quest’anno a 3,60. Infine Eleonora Rossi, atleta sammarinese che ha partecipato a numerose manifestazioni europee che vanta un 3,40 stabilito ai Giochi dei Piccoli Stati in Lussemburgo proprio quest’anno.

Spazio anche ai curiosi e agli appassionati. Infatti dalle ore 18,30 circa sarà possibile per tutti cimentarsi direttamente con questa spettacolare disciplina, confrontarsi con il proprio coraggio e diventare “astisti per un giorno”!…primo di una lunga serie ci auguriamo. Appuntamento allora a giovedì 1 agosto con il riscaldamento atlete fissato alle ore 20,15 e l’inizio gara alle ore 21.