Settembre “caldo”

La data designata per l’inizio delle attività 2013-2014 è ancora lontana (lunedì 30) ma l’organizzazione del nuovo anno sportivo lavora a pieno regime. Alcuni gruppi di ginnastica artistica e di atletica leggera sono stati già sistemati in modo omogeneo e altri sono in via di definizione mentre i corsi per adulti sono già richiestissimi e zeppi di sorprese interessanti. Ai bimbi della scuola dell’infanzia è stato riservato (da un decennio ormai) uno spazio orario libero da qualsiasi altra distrazione; la palestra verrà allestita con le sembianze di un vero e proprio “laboratorio dei piccoli”.

Il mondo del Podismo biancazzurro intanto non si ferma mai ed è alle prese con le corse settimanali locali e alcuni dei nostri corridori stanno entrando nel vivo della preparazione in vista delle classiche maratone autunnali, periodo clou per gli amanti delle lunghe distanze.

L’attività agonistica è già pianificata anche per le instancabili ginnaste che si confronteranno con i nuovi programmi federali che prevedono fasi regionali e nazionali, sia individuali sia di squadra. Rimini, Cesena, Fermo e alcune località del Veneto saranno le sedi che accoglieranno le nostre agguerrite atlete, preparate nella tecnica e sostenute nell’entusiasmo.

Anche l’atletica leggera è ai blocchi di partenza per le gare della seconda parte di stagione (Campionati Regionali e Nazionali giovanili) che comprende i più importanti appuntamenti. La nostra società ospiterà uno di questi, i Campionati di Prove Multiple Ragazzi (nati nel 2000 e 2001), evento molto sentito perché le nostre portacolori “giocheranno in casa” e difenderanno con i denti uno dei primi sei posti in classifica.

Come se non bastasse, gli insegnanti saranno concentrati anche in vari corsi di aggiornamento, inesauribile e improrogabile momento di confronto e di approfondimento legato allo sviluppo fisico e cognitivo nelle diverse fasce di età.

Buon lavoro a tutti e…buon inizio di anno scolastico!