Resoconto dgli ultimi appuntamenti in pista

[singlepic id=936 w= h= float=left]Giornate calde previste tempo fa e giornate di fuoco sono state. Protagonisti i giovani biancazzurri in manifestazioni federali e scolastiche. Domenica 18 maggio i fanciulli sportivi della nostra società hanno ospitato i coetanei delle altre compagini riminesi e accolto una bella rappresentativa delle Marche, di Falconara e di Fabriano. La mattinata ha visto un grande impegno dei bambini che si sono cimentati in ben 5 discipline “olimpiche” (il loro Pentathlon!), alcune delle quali affascinanti e più complesse. Le rielaborazioni tecniche e logistiche doverose per questa fascia di età hanno reso possibili sfide con il vortex e nel getto del peso fino ai salti da “gigante” con l’asta. Premi per tutti alla fine, giusto riconoscimento più per l’impegno sportivo e personale che lascerà poi spazio negli anni futuri alla “giostra” dei risultati.

Nelle stesse ore a Faenza i cadetti (under 15) si confermano su ottimi livelli: Giorgia Federici e Chiara Boschi nei lanci, Michela Massari nel lungo, Valentina Albertini con Milena Tombari e Cecilia Zaurrini nei salti in estensione, Niccolò Battistelli e Federico Cerri nella velocità, il nuovo arrivato Michele Fraternali nei 1000 metri, Enrico Pani e Alessandro Temellini negli ostacoli (100 HS – 300 HS), Filippo Simoncelli nell’alto, Manuel Giorgetti nei lanci. Gruppo numeroso e favoloso per impegno e serietà.

Nel fine settimana del 24/25 due belle prestazioni per due nostre bandiere. Viola Mignani ritocca il suo miglior risultato portandolo a 43,35 e facendo ben sperare per la rassegna nazionale di categoria di Rieti a fine mese. Alessandro Selva vince ampiamente la gara con 51″22 sul conterraneo Gasperoni (Olimpus Rsm), tempo inficiato da una non eccezionale distribuzione del ritmo sul faticoso giro di pista, i 400 metri. Anche lui si impegnerà per ben figurare a Rieti insieme a Viola.

Il mese di giugno vedrà  tutti impegnati in gare di rilievo maggiore. Intanto ci si allena in tutta tranquillità.