Saggio natalizio 2014…lavori in corso

immagine libriMartedì 23 dicembre 2014 passeremo insieme l’ennesima serata aspettando la vigilia di Natale. E lo faremo con la canonica doppia valenza: tradizione e novità. Appuntamento ricorrente voluto decenni orsono da tutti i componenti della società di allora e mantenuto nei principi dalla società di oggi. I giorni precedenti le vacanze scolastiche, il laborioso andirivieni, ansie e aspirazioni circa la riuscita dello spettacolo, tutti momenti tesi che però ogni anno vengono vissuti con piacere, come fosse un timore indispensabile.

Ma anche forti novità si diceva. A cominciare dagli insegnanti. Dimitri, Francesco e Eleonora sono il trittico d’eccellenza che è entrato a far parte della nostra squadra, introdotto dalle leve uscenti, Elena, Federica e Arianna che per giunta non hanno voluto rinunciare alla magica atmosfera dell’evento che introduce il lavoro dell’omone dalla lunga barba bianca. In realtà Arianna ci seguirà da casa in compagnia della nuova arrivata Serena, a cui va un augurio speciale.

Punti fermi invece sono Milena e Vania, le coordinatrici storiche del saggio sostenute da Giuli “Bompa” e Giuli “Oboba Perrone”. L’infaticabile tuttofare Carla e la neo segretaria Sabrina. Un altra Elena, la “Cerri” e un altra Federica, la “Benve” si stanno occupando dei numerosi amici e volontari che gestiranno il flusso di bimbi e famiglie. Archiviate le omonimie femminili un duo maschile, Luca e Massimo, impugnerà gli attrezzi del mestiere per montare impalcature e scenografie varie, è un “lavoro sporco ma qualcuno deve pur farlo”.

La dirigenza tutta approva, sostiene e sta facendo in modo che tutto possa continuare.

Attuale il tema prescelto, la lettura e la rielaborazione scenica di alcuni libri, testi che hanno anche ispirato film famosi. Come a rimarcare l’importanza di studio e attività sportiva, temi romanzati attraverso la nostra semplice storia di Natale.

Un buon auspicio per il futuro dei tanti bimbi e delle loro famiglie, una possibile soluzione da considerare per risorgere. Buona visione e Buon Natale a tutti !!!