2^ prova regionale Serie C

[singlepic id=1025 w= h= float=left]Palestra Polisportiva Celle, Rimini, ore 8 del mattino. Nausicaa e Alessia sono iscritte alla categoria C3A e partono aggressive alla trave. Corpo libero un po’ “sbavato” ma si riprendono subito al volteggio e alle parallele dando prova di un gran carattere. ” Le bimbe .hanno esultato a fine gara, non tanto per i punteggi ma perche’ sanno di aver disputato una bella prova e hanno molto margine di miglioramento,  cinque punti in più rispetto alla prova precedente” questo il commento a caldo del loro tecnico Milena.

In categoria C2, nel pomeriggio, Elisa, Lucrezia, Giorgia e Noemi sono agguerrite. Parallele discretamente bene, Noemi ( riserva della squadra che doveva essere di tre elementi da regolamento) tifa a più’ non posso dal campo gara. Alla trave succede l’inatteso: Elisa, in uscita, ha una piccola distorsione alla caviglia che le compromette gli ultimi due attrezzi restanti. Toglie la tuta Noemi che è subito pronta a rimpiazzare la sfortunata compagna. Al corpo libero e al volteggio la compagine rimaneggiata in corso d’opera non si perde d’animo e termina la competizione migliorando di ben quattro punti dalla prima prova di qualificazione quasi un mese fa. ” Sono soddisfattissima per la gestione dell’imprevisto che non ha creato nessuna crisi” commenta ancora Milena. Comunque un bell’ ottavo posto in classifica finale.

Un grosso in bocca al lupo a Elisa che saprà riprendersi prestissimo. Onore al “gioco di squadra” che spesso risolve intoppi individuali. Questione di equilibri.