26 maggio: la ginnastica diventa GymFantasia!!!

cropped-testata-web-atletica.pngGiovedì 26 maggio, un appunto sul calendario. Al palazzetto dello sport di Cattolica è andata in scena la classica “garetta” di fine corsi di ginnastica artistica, un momento per cimentarsi con quello che si è imparato durante l’anno e si è riuscito a mettere in pratica. In condizioni diverse ovviamente, con le famiglie che osservano, gli amici che fanno il tifo, con la tensione di una vera e propria sfida.

Già perché arriva sempre il momento in cui si deve fare i conti con sé stessi e gli altri in situazioni “inusuali”. La competizione giovanile serve a questo, a fare esperienza attraverso l’impegno e il sacrificio che richiedono i gesti tecnici, per noi ruote, capovolte, parallele, volteggio, trampolino elastico. I comportamenti tecnici sono prima di tutto comportamenti personali, riflettono desideri, aspettative, ansie, difetti, piacere di mostrarsi…fanno venire le “spalle larghe”insomma. Il tutto condito in un contesto adatto all’età. In questo 2016 si è pensato alla suddivisione in squadre che hanno nomi di animali, ciascuno la propria caratteristica, il proprio verso.

Aldilà della classifica finale, si è respirato un clima sereno seppur con un pò di confusione in campo gara. Ora un pò di meritato riposo e che l’estate abbia inizio. Buon mare a tutti !!!