Trenta giorni di pausa agonistica

A75 cena sociale 2010-3874Trenta giorni, un mese. Il periodo del riposo dalle competizioni è arrivato come ogni anno. Riposo agonistico si fa per dire perché le nostre menti e i nostri cuori sono rivolti all’altra parte del mondo, al Sudamerica, al Brasile, a Rio de Janeiro, al sogno di tutti gli sportivi: l’Olimpiade. Le nostre ginnaste staccheranno la spina fino al 25 di agosto mentre i ragazzi dell’atletica leggera si alleneranno a regime ridotto in vista degli appuntamenti di inizio settembre. Trenta giorni, un mese. Riposo significa rigenerazione fisica, ricarica mentale, svago con gli amici, mare e vacanze. Anche momenti in cui riorganizzare i propri obiettivi e i propri sogni.

La passione per la Regina ( atletica) e per la Duchessa (ginnastica) dello sport è però intramontabile, due energie che se ti prendono non ti mollano più. Dunque è difficile staccare del tutto !!!

Ora tutti di fronte all TV per la cerimonia olimpica inaugurale del 5 agosto alle ore 20 locali (le 01.00 di sabato 6 agosto in Italia). Dai siti federali FGI e FIDAL apprendiamo che la Rai darà massima copertura dell’evento e soprattutto Rai 2 sarà la rete olimpica.

#RiodeJaneiroOlympicGamescomingsoon