Trofeo Emilia Romagna – FGI

[singlepic id=1121 w= h= float=left]Il 5 febbraio 2017 sarà una giornata da mettere in calendario. Non tanto per i risultati ottenuti dalle nostre piccolissime ginnaste, soprattutto perché l’emozione della prima volta non si dimentica davvero mai. Anche a distanza di anni. Pensate al giorno della vigilia. Pensieri su come sarà il campo gara, chi saranno le sfidanti, la preparazione dello zainetto…un’influenza inattesa…l’ultima prova del body sotto gli occhi compiaciuti dei genitori, orgogliosi di questa nuova esperienza, di questo percorso sportivo che segnerà le personalità delle bimbe. Come sarà stato quello delle sei esordienti dell’Atletica 75? Emma Petese, Chiara Bacchini, Sabrina Zangheri, Amaranta D’Andrea, Sofia Tombari, Sara Vannoni si sono strette intorno ad Elisa Gaspari…purtroppo l’influenza inattesa…del “settebello biancazzurro” che è dovuta rimanere a casa.

Il Trofeo regionale è una manifestazione promozionale abbastanza recente che è riservata a quelle ginnaste che ancora non hanno compiuto gli 8 anni, età limite per le gare federali vere e proprie. Due fasi previste, a Pianoro (BO) la prova odierna e a Traversetolo (PR) il secondo appuntamento a fine marzo.

Adrenalina a mille stamattina, un “ehi come spinge sta pedana!!!”, l’urlo convinto delle bimbe in riscaldamento. Per tutte 3 attrezzi da eseguire su 5 disponibili, di libera scelta: volteggio, trampolino, trave, parallele e copro libero. Le nostre si sono gettate con determinazione su volteggio, trave e trampolino tranne Sabrina che ha cambiato quest’ultimo attrezzo con le difficili parallele. Soddisfazioni e arrabbiature durante l’esecuzione ai singoli attrezzi ma in generale la tensione è stata domata egregiamente; si poteva fare certamente un pò meglio (la ginnastica non fa sconti a nessuno!) ma il lavoro settimanale è sulla buona strada e le bimbe hanno dimostrato sicurezza dei mezzi attualmente a disposizione.

La classifica generale delle 10 migliori recita così:  9^ posto per Emma, 4^ per Chiara e 3^ per Amaranta che festeggia alla grande il compleanno anche col primo posto al trampolino.Nella classifica per singolo attrezzo Sabrina mette al collo due medaglie di bronzo (parallele e volteggio) e l’oro alla trave. Sofia e Sara a metà classifica.

Aspettando Traversetolo e soprattutto Elisa.