Da Cattolica a Traversetolo passando per Cesena: ginnastica da sud a nord

[singlepic id=1136 w= h= float=left]Cattolica, 11/12 marzo UISP “Categorie Alte”

Tante nostre ginnaste si sono fatte in quattro per essere presenti nella gara di casa. Primo appuntamento UISP in vista dei Nazionali di quest’anno che, ormai è certo, si svolgeranno nella vicina Urbino, città piena di fascino e nota nel mondo per la sua storia ma per una volta scenario sportivo di eccellenza. La sintesi della gara denota belle prove dell’intera squadra e diverse medaglie, specie ai singoli attrezzi. Alessia Bontempi, in gran spolvero, vince la classifica generale della 4^ categoria Junior. La 4^ categoria Specialità ci regala una bella sorpresa, il rientro di Lucia Magnani dopo due anni di stop, un secondo posto al corpo libero e una prima posizione alla trave che la rendono felicissima; sempre al corpo libero sale sul gradino più alto Lucrezia Saioni che poco dopo si aggiudica anche l’argento alla parallele. Tanya Torriani segna “2” come classifica la volteggio. In 4^ categoria Senior un altro terzetto cattolichino: Elisa Ortolani è terza, Noemi Guidi finisce quinta mentre Giorgia Castaldo chiude settima. 3^ categoria Junior: Nausicaa Maioli raccoglie un incoraggiante terzo posto alla trave, si sono viste buone possibilità nella classifica generale sulla rotta che porta ad Urbino. In 3^ Specialità al corpo libero una doppietta: Manuela Po Baldrighi terza e Eleonora Capellini quarta. Assenti in questa occasione Vanessa Casadei, Chiara Temellini, Laura Sanchini e Nicol Floridi.

Cesena, 12 marzo FGI “Livello LB”

Nelle stesse ore Chiara Leardini e Margherita Facondini debuttavano con i nuovi programmi federali a Cesena, programmi rivisitati a 360° dopo la tornata olimpica. Tante ginnaste al via, una attesa snervante per cui serviva esperienza e gestione emotiva, caratteristiche che verranno digerite pian piano. Prove discrete per entrambe, una caduta di Chiara alla trave e incertezza di Margherita alle parallele. Buono il responso finale: Chiara 6^ e Margherita 9^.

Traversetolo, 26 marzo UISP “2^ prova Trofeo Emilia Romagna”

La classifica generale della categoria promozionale della UISP ha visto sesta Chiara e settima Amaranta. Agli attrezzi le cose più interessanti: Chiara seconda al trampolino, Sabrina seconda alle parallele, Amaranta terza alla trave. Tanta strada da fare invece sul lato comportamentale in campo gara, troppa distrazione forse ha reso un pò più difficile la salita agli attrezzi e la necessaria carica mentale. Le altre componenti della squadra finite ai piedi del podio sono state Elisa, Sofia, Sara ed Emma. Un pizzico di delusione si è vista nei loro occhi, quel metallo al collo fa la differenza nelle reazioni a caldo, poi gli animi si sono rasserenati, fa tutto parte della comprensione delle regole del “gioco”. L’attenuante generica (come direbbero gli avvocati navigati) è dovuta all’età delle bimbe, piccole ginnaste che stanno crescendo e che devono prendere le misure con contesti di questo genere ma di tempo ne hanno, ne hanno tantissimo!!! Siamo tutti contenti, specie per il percorso sportivo che hanno intrapreso le bambine insieme alle loro famiglie. Il sorriso sulle labbra degli scricioli alla fine lo ha dimostrato. 

Ora ci aspetta il 1/2 aprile, ennesima manifestazione organizzata a casa nostra.