Meeting di fine aprile a San Marino e Lanci a Macerata

[singlepic id=1114 w= h= float=left]Ben due meeting di atletica leggera in due settimane si sono svolti presso lo Stadio di Serravalle di San Marino, impianto che sarà il teatro dello sport olimpico dei Piccoli Stati d’Europa dal 29 maggio al 3 giugno prossimi. Due gare ( quelle del 22 e del 29 aprile ) che sono state un banco di prova per l’organizzazione dell’evento. Il banco di prova più importante è stato però quello per i ragazzi. Tante specialità differenti hanno visto protagonisti gli alfieri di Cattolica, specie nelle corse e nei salti. I velocisti sui 100 e sui 400 hanno fatto registrare molti record personali, alcuni vicinissimi allo standard di qualificazione per i Campionati Italiani di categoria (Under 17). La “ritmica” tra le barriere degli ostacoli ha impegnato non poco i nostri corridori. Salto in lungo tra crescita e conferme, salti in elevazione ( alto e asta ) di discreto livello che possono crescere tanto nelle prossime uscite. Decisamente possono migliorare. 3000 metri donne con primato. Due sabati pomeriggio molto importanti per rompere il ghiaccio in questa lunga stagione all’aperto, due occasioni che non sono state sprecate e che hanno mostrato grossi passi avanti soprattutto nell’impegno e nella disponibilità verso uno sport duro come l’atletica.

Capitolo lanci. Bacchini Vittoria, Maltoni Olivia, Bartolini Anita, Luchena Serena, Cervellieri Alex erano impegnati su altri campi. In particolare a Macerata Alex stacca il pass per Campionati Italiani Juniores nel lancio del disco con una spallata da 41,31mt. Vittoria si conferma con 32,43mt sempre nel disco. Anche Anita inizia bene all’aperto con 11,46 mt nel getto del peso.

Il lavoro paga sempre alla fine. Davvero bravi.

100 metri Uomini: Temellini Alessandro 11″46 – Battistelli Nicolò 12″08 – Bacchini Matteo 12″72 – Pagnini Alex 11″06

100 metri Donne: Aguzzi Gloria 12″98 – Fraternali Meloni Alessandra 13″90

400 metri Uomini: Giovannini Lorenzo 59″32 – Pagnini Alex 48″97 

3000 metri Donne: Casadei Chiara 14’10″32

400 ostacoli Uomini/Donne: Cerri Federico 1’03″52 – Porfiri Sara 1’05″75

100 ostacoli Donne: Porfiri Sara 14″66

Salto in lungo Uomini: Temellini Alessandro 6,39mt – Pani Enrico 5,35mt – Bonopera Mattia 5,15mt

Salto in lungo Donne: Albertini Valentina 4,00mt

Salto in alto Uomini: Simoncelli Filippo 1,75mt

Salto con l’asta Donne: D’Altilia Valentina 2,40mt

Salto con l’asta Uomini: Pani Enrico 3,60mt – Ricchiuti Luca 3,40mt